Skip to content Skip to footer

Emozioni Alpine in Carnia

Emozioni Alpine in Carnia

Spedizione della P.C. sul Monte Freikofel
agosto 2016

 

Un momento di svago

Per la prima volta quest’anno, grazie alla Protezione Civile ANA Novara ed al nostro Coordinatore Adriano Nestasio, ho potuto partecipare alla “spedizione” annuale a cui il nostro Nucleo di PC partecipa già da molti anni, per contribuire fattivamente al progetto di recupero denominato “Carnia, Luoghi di Memoria della Grande Guerra”.

Una montagna il Freikofel dove negli anni della Prima Guerra Mondiale si sono svolti asprissimi combattimenti. Una zona molto impervia e suggestiva fonte per tutti noi ed in particolare per il sottoscritto di grande emozione e spunto di riflessioni.

Sin da subito una grande coesione tra noi del Gruppo di Novara, i soci della Valsesiana ed i fratelli della Carnia con cui è scaturita una grande empatia come sempre avviene tra Alpini. Di certo non sono stato il primo né l’unico a provare certe sensazioni ma per me, che per la prima volta ho operato in quei luoghi sacri alla nostra Storia, l’emozione è stata davvero intensa

Un luogo dove ogni singola pietra può raccontare una storia di giovani vite dolorosamente spezzate. Dove diventa indescrivibile poter camminare sempre in punta piedi per non mancare di rispetto alle sofferenze ed all’estremo sacrificio di tutti quei ragazzi di tutte le Bandiere che da lassù non sono più tornati a casa. La loro forte presenza ci fa sentire così piccoli ed insignificanti di fronte alle piccolezze delle nostre lamentele quotidiane ma ci dà l’esempio e la forza per non dimenticarli mai e portare avanti la loro testimonianza di fede e fedeltà alla patria.

Non dimenticherò mai anche il grande calore dell’accoglienza riservataci dagli amici di Timau e degli Alpini Ampezzani, così semplici, cordiali e rispettosi custodi tramite anche i loro veci di secolari tradizioni, ultime casseforti del nostro sapere.
Grazie per questa splendida esperienza che, a Dio piacendo, ripeterò sicuramente anche il prossimo anno e che invito tutti a provare di persona.

 

Alpino Lorenzo Cavallaro

 

Resti delle trincee della Grande Guerra

 

 

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.