Skip to content Skip to footer

Concerto Fanfara Alpina Taurinense

Concerto della Fanfara Alpina Taurinense alla Caserma “Babini” di Bellinzago

Concerto per il 1° Reggimento “Nizza Cavalleria”, le famiglie dei suoi soldati e gli amici

25 giugno 2015

L'Ammaina Bandiera al termine del concerto

In una bella serata estiva, non troppo calda, presso la Caserma Babini di Bellinzago Novarese dove è di stanza il 1º Reggimento “Nizza Cavalleria”, attualmente inquadrato nella Brigata Alpina Taurinense, si è esibita in concerto la Fanfara dell’omonima Brigata.

A fare gli onori di casa il Comandante del Nizza Cavalleria, Col. Massimiliano Quarto, che ha spiegato le motivazioni che hanno spinto il Comando di Brigata ad organizzare una serata di gioia e di spensieratezza, in particolare per tutti i suoi “Dragoni”, che da mesi sono duramente impegnati in addestramento in vista dell’ormai prossima missione in Libano.
Numerosissime le persone intervenute: militari e relative famiglie, amici e tantissimi alpini della nostra Sezione che hanno risposto positivamente all’invito giunto nei giorni scorsi.

Il concerto della Fanfara, magistralmente diretta dal Maestro Maresciallo Capo Marco Calandri, e presentato da Lucetta Rossetto, che è anche la Madrina della Fanfara, ha suscitato l’entusiasmo dei presenti che non hanno lesinato gli applausi.
Il repertorio della serata ha toccato tutti i generi musicali mettendo in evidenza l’eccletticità e la bravura dei componenti di questa glorioso complesso musicale.

L’ultima parte del concerto, attesissima dai presenti, è stata riservata ad un applauditissimo carosello reso ancor più difficile a causa dell’assenza del mazziere; bellissime le figure disegnate, a passo di marcia, dagli alpini che, con rara maestria, si disponevano sul piazzale.
Al termine del carosello i saluti di rito durante i quali il Capogruppo di Bellinzago Roberto Vecchio, che giocava in casa, ha voluto omaggiare il Comandante del Nizza Cavalleria ed il Maestro della Fanfara offrendo il guidoncino del Gruppo.
Sono seguiti i ringraziamenti a tutti i presenti ed è stato offerto un omaggio floreale alla bravissima ed appassionata presentatrice.
Conclusione con l’Ammainabandiera effettuato sulle note dell’Inno Nazionale cantato da tutti i presenti.

A rappresentare la Sezione e gli Alpini Novaresi, oltre al Gruppo di Bellinzago anche i Gruppi vicini di Oleggio, Marano Ticino, Castelletto Ticino e Galliate con i relativi gagliardetti.

Marco Caviggioli

Estratto video

In questo estratto video è riportato un brano eseguito nella prima parte del concerto, a ricordo di tutti i Caduti della Grande Guerra.

{flv}Fanfara_Alpina Taurinense_Caserma_Babini_2015{/flv}

Galleria Fotografica

{igallery id=”5742″ cid=”318″ pid=”1″ type=”classic” children=”1″ showmenu=”1″ tags=”” limit=”25″}

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.