Skip to content Skip to footer

San Possidonio 2017

Giornata del Ringraziamento a San Possidonio

28 maggio 2017

 

La delegazione di Cameri presente alla cerimonia.

Domenica 28 maggio a San Possidonio (MO) la commemorazione del quinto anno dal terremoto del 20 e 29 maggio si è trasformata in una giornata di ringraziamento per la solidarietà ricevuta da tante parti d’Italia durante l’emergenza sisma e fino ad oggi.
Oltre 450 ospiti provenienti da tutta Italia hanno celebrato la Messa davanti alla chiesa distrutta dal sisma, ma hanno anche potuto vedere i progressi e i rinnovamenti che il territorio della Bassa, centro del cratere sismico, ha fatto in questi cinque anni. Erano presenti anche l’allora Presidente della Regione e Commissario Straordinario alla Ricostruzione Vasco Errani, al quale è stata conferita la cittadinanza onoraria, assieme ai due funzionari delle Protezioni Civili Lazio e Toscana responsabili in quei mesi del 2012 dei due Campi di accoglienza, Alessandro Guarducci e Patrizia De Meis.

“Se oggi siamo qui riuniti sotto questa struttura, in questo nuovo Polo scolastico culturale e sportivo, lo dobbiamo a tutti i soggetti istituzionali e non che si sono coordinati sotto la guida della Regione, ma anche alla rete che si è creata e che ha permesso che il lavoro fosse un lavoro di squadra, dove ciascuno ha fatto la sua parte, senza molte parole ma con azioni concrete” ha detto sul palco l’ex presidente Errani.

Ad assistere in maniera partecipata e commossa tantissimi gruppi di volontariato, Protezioni civili e misericordie, associazioni e liberi cittadini che hanno sostenuto la popolazione di San Possidonio in molti modi. A ciascuno è stata donata una spilletta e un attestato in ricordo della giornata, e in segno di riconoscenza profonda per quello che hanno lasciato dal punto di vista materiale e morale.

Assieme a Errani erano presenti gli altri protagonisti di quei difficili giorni, che hanno fatto sì che l’organizzazione dell’assistenza alla popolazione, della messa in sicurezza, della ricostruzione di case, scuole e aziende funzionasse: l’attuale assessore alla Ricostruzione Palma Costi, il Senatore Stefano Vaccari, Rita Nicolini responsabile della Protezione Civile.

La conclusione della giornata è stata all’insegna della musica e della gioia grazie al concerto della Banda Rulli Frulli.

Il Gruppo Alpini Cameri, che nel 2012 ha contribuito con la realizzazione di una casetta in legno per le scuole del paese (vedi articolo), ha ricevuto il riconoscimento di benemerenza per l’intervento di soccorso alla cittadinanza. Con la delegazione alpina camerese erano presenti anche il sindaco Valeria Galli e l’assessore Luisella Crespi.

 

Pietro Tornotti

 

 

 

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.