Skip to content Skip to footer

S. Messa in Duomo a Milano 2014

S. Messa in Duomo a Milano 2014

14 dicembre 2014

Un momento della cerimonia

“A ricordo degli Alpini e di tutti i soldati caduti in guerra e in pace per la Patria”, queste le parole scritte sullo striscione posto dalla Sezione di Milano dell’ANA a fianco dell’ingresso del Duomo e appena sotto: “Santa Messa in Duomo domenica 14 dicembre 2014”.

Probabilmente lo striscione è stato messo per informare i milanesi ed i turisti del grande avvenimento che si sarebbe tenuto domenica mattina, non certamente per le migliaia di Alpini presenti arrivati da ogni parte d’Italia.
Se confrontati con altre realtà, ancora una volta i numeri sono da brivido a dimostrazione di quanto gli Alpini siano attaccati alle proprie tradizioni.
In un’atmosfera prettamente autunnale ed in una città, forse, meno natalizia degli anni scorsi, sono stati presenti a rendere gli onori ai caduti il Labaro Nazionale dell’ANA, 52 vessilli sezionali, 297 gagliardetti di gruppo e una miriade di gonfaloni di associazioni d’arma, della regione Lombardia, della Provincia e Comune di Milano più tantissimi altri comuni dell’hinterland.

La nostra Sezione è stata rappresentata dal Vessillo scortato dal Presidente Antonio Palombo con il ritorno dell’alfiere “storico”, per questa manifestazione, Luciano Leonardi; presenti i gagliardetti dei gruppi di Bellinzago, Marano Ticino, Oleggio e Romentino (sperando di non averne dimenticato qualcuno…).

Un appuntamento, questo della S. Messa in Duomo, che da manifestazione Sezionale è diventato sempre più importate, quasi irrinunciabile per moltissime penne nere che gioiose come sempre invadono piazza Duomo e le vie limitrofe.
La cerimonia si ripete con lo stesso programma tutti gli anni, ma per gli alpini non è importante, l’essenziale è compiere la “missione” di ricordare chi è andato avanti e non c’è niente di meglio che ricordarli pregando tutti assieme assiepando il Duomo e… molti restano fuori perché lo spazio è esaurito!

Un momento davvero toccante è stata la recita della Preghiera dell’Alpino eseguita da un “giovanotto” di 97 anni reduce della Russia che ha commosso tutti i presenti tanto da scatenare un lungo applauso, da parte dei presenti, quando ha concluso dicendo: “Così sia!”

Dopo le allocuzioni di rito, i presenti si sono mossi in corteo per recarsi presso il Mausoleo dei Caduti, vicino alla Chiesa di S. Ambrogio, dove sono stati resi gli onori ed è stata deposta una corona d’alloro.

Ancora il tempo di un saluto e gli Auguri Natalizi ed un arrivederci all’anno prossimo.
Buon Natale e Buon Anno a tutti.

Marco Caviggioli

Video

{flv}Messa_Duomo_Milano_2014{/flv}

Galleria Fotografica

{igallery id=”5392″ cid=”275″ pid=”1″ type=”classic” children=”1″ showmenu=”1″ tags=”” limit=”120″}

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.