Skip to content Skip to footer

Fiaccolata 2012

Fiaccolata Borgolavezzaro – Novara

29 settembre 2012

I 15 tedofori alpini della fiaccolata

Sabato 29 settembre con la Fiaccolata da Borgolavezzaro a Novara hanno avuto il via ufficiale gli eventi che porteranno al 15° Raduno del Primo Raggruppamento, che avrà il suo culmine nella sfilata di domenica 7 ottobre per le vie di Novara di migliaia di Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia.

Alle ore 16:00 in punto presso il Monumento ai Caduti di Borgolavezzaro il sindaco dello stesso paese, Comm. Gianluigi Lovati ha acceso la fiaccola, mentre dal cielo ha iniziato a cadere una sempre più scrosciante pioggia, che ha “accompagnato” 15 atletici alpini tedofori fino a Novara.

Borgolavezzaro: non è stato scelto a caso questo piccolo comune della bassa novarese, immerso fra le risaie. Qui ha infatti avuto i suoi natali nel 1822 il Generale Cesare Magnani Ricotti, il fondatore del Corpo degli Alpini. E proprio dalla sua città natale, e dalla piazza a lui intitolata è partita questa fiaccolata, per rendere onore a colui che ha voluto gli Alpini, e grazie al quale oggi possiamo festeggiare assieme in questo Raduno.

Anche il numero di coloro che hanno percorso i 16 chilometri di strada che dividono Borgolavezzaro da Novara (di più se si considera anche il tratto interno alla città fino al centro storico) non è casuale: 15. 15 come le 15 “compagnie permanenti” originarie da cui vennero reclutati inizialmente gli Alpini; 15, come il 15 ottobre 1872, giorno in cui con il Regio Decreto n° 1056 aveva inizio il Corpo degli Alpini; 15 come il numero di Raduni del Primo Raggruppamento finora organizzati (il quindicesimo è proprio il nostro).

Il tempo è stato davvero inclemente, ma questo non ha scoraggiato nessuno, né i portatori della fiaccola, né gli uomini della Protezione Civile ANA – Sez. Novara, che hanno prestato la loro assistenza durante tutta la giornata e per tutto il percorso, né i numerosi Alpini dei vari gruppi della Sezione (e non solo) che erano ad attendere l’arrivo della fiaccola a Palazzo Natta (Prefettura).

Ad accogliere l’arrivo della Fiaccola la Banda Musicale di Caltignaga, il Presidente della Sezione di Novara Antonio Palombo ed il Prefetto di Novara Dott. Francesco Paolo Castaldo.

Al termine dell’esecuzione dell’Inno degli Alpini e di alcune marcette da parte della Banda, si è tenuta l’inaugurazione della Mostra “Alpini Ieri e Oggi”, presso Palazzo Natta, con il taglio del nastro. Questa mostra, allestita fino al 7 ottobre, contiene una serie di foto e pannelli illustrativi sulla storia degli Alpini, dai sacrifici durante la Grande Guerra fino alle ultime missioni in Afghanistan. Nella stessa mostra è possibile anche osservare tutti i disegni dei bambini delle scuole elementari che hanno partecipato al concorso “Ma chi sono questi Alpini?”.

Mauro Boles

Guarda il video della fiaccolata sul Sito Ufficiale del Raduno.

 

 

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.