Skip to content Skip to footer

Centenario del Gruppo di Alba

Centenario del Gruppo Alpini di Alba

7 novembre 2021

Domenica 7 novembre 2021 ad Alba il locale Gruppo Alpini ha celebrato il secolo della sua costituzione.

Alle ore 8:00, presso il Parcheggio Miroglio, è avvenuto l’ammassamento e la registrazione dei Gagliardetti e Vessilli presenti. Verso le ore 9:00 è iniziato lo sfilamento per le vie cittadine con destinazione Monumento degli Alpini. Alle 9:30, dopo l’alzabandiera, è stata deposta una corona di alloro ed è stato reso l’Onore ai Caduti. La benedizione del monumento dedicato agli Alpini di Alba è stata data dal Vescovo Monsignor Marco Brunetti.

Dopo le allocuzioni delle autorità presenti: Senatore Marco Perosino, Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, Consigliere regionale Maurizio Marello (accompagnati da numerosi rappresentanti della Provincia di Cuneo e da sindaci scortati dai rispettivi Gonfaloni comunali), sono state consegnate tre targhe a ricordo della manifestazione: a Giuseppe Falco, ultimo reduce di Russia della Provincia di Cuneo, ad Aldo Brassiolo, Capogruppo Alpini di Alba ed infine al colonnello Giuseppe Sgueglia, Comandante 2°  Reggimento Alpini di Cuneo.

Al termine il corteo è proseguito attraversando le vie cittadine, tra gli applausi della cittadinanza, fino al Duomo per assistere alla Santa Messa. Al termine, scioglimento e pranzo alpino.

Per la Sezione di Novara hanno presenziato:
Riccardo Garavaglia          Vice Presidente Vicario
Ersilio Caio                          Vice Presidente
Arturo Zaino                       con il gagliardetto del Gruppo Alpini di Romentino.

Arturo Zaino

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.