Skip to content Skip to footer

Carnia 2017

La Protezione Civile ANA Sez. Novara e Valsesiana sui Sentieri della Memoria

agosto 2017

 

Il gruppo di Volontari e Amici che hanno operato sul Monte Freikofel

Son passati alcuni giorni dal nostro rientro dalla Carnia (Friuli Venezia Giulia) presso le nostre abitazioni, con la ripresa delle nostre attività quotidiane. Son passati diversi anni da quando un progetto ha colpito nel cuore questo gruppo di volontari, coinvolgendone vai via tanti altri. Il compito è quello di riportare alle proprie origini edifici,percorsi, gallerie della Grande Guerra 1915/18, una guerra che ha causato milioni di vittime, che hanno combattuto prevalentemente in montagna, tutte per un solo grande ideale: “l’Italia libera indipendente”.

L’Unità di Protezione Civile ANA Sez. di Novara e quella Valsesiana, il Gruppo Alpini di Gradiscutta di Varmo, e il Gruppo Alpini di Ampezzo, legati da anni da una amicizia fraterna, si sono dati nuovamente appuntamento per una settimana al Monte Freikofel (1870 m.), teatro di guerra sul confine Austriaco; la vetta, persa e ripresa ripetutamente dai nostri soldati, oggi è base logistica dei volontari.
La nostra zona operativa è presso la Selletta Freikofel, 1700 m. circa, punto di avvistamento sul Passo Cavallo (1600 m.); si tratta di riportare alla luce e sistemare tre postazioni italiane di vedetta, una galleria di collegamento alla prima linea italiana e parte del camminamento in trincea.

I giorni passano velocemente, così si conclude la settimana. Ringrazio di cuore tutti i volontari e i gruppi che vi hanno partecipato dedicando del loro tempo a uno scopo ben preciso, quello di far sempre  ricordare i luoghi e persone sacre a noi e alla Patria.
Ringrazio: Ladu, Nestasio, ANA Novara, Zani di Vercelli, Chiarcos V. (Novara). La Valsesiana: Ceretti, Bertona E, Rovasino, Fabris O. Gradiscutta di Varmo: Zanelli P. Gruppo Ampezzo, capitanato da Carlo, il cuoco Liano.
Grazie ad Andrea, giovane di 90 anni e Gianpaolo con i suoi pochi problemi fisici (Ampezzo), sono venuti a trovare i loro amici sul Freikofel.
Un grazie al Presidente del Museo all’aperto Piacquadio L., Barabara, al super novantenne Presidente Lindo Unfer.

 

Adriano Nestasio

 

 

Galleria Fotografica

{igallery id=”4653″ cid=”507″ pid=”1″ type=”classic” children=”1″ showmenu=”1″ tags=”” limit=”40″}

 

 

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.