Skip to content Skip to footer

Bassano del Grappa

Cerimonia inaugurale della riconsegna del Ponte degli Alpini
alla Città di Bassano del Grappa

3 ottobre 2021

Domenica 3 ottobre 2021 a Bassano del Grappa si è svolta la cerimonia di riconsegna del Ponte degli Alpini alla città in seguito alla ristrutturazione effettuata per rimettere in sicurezza questo bellissima opera costruita su disegno dell’Architetto Andrea Palladio, più volte distrutto e sempre ricostruito come previsto in origine.
Anche la nostra Sezione non poteva mancare a questi festeggiamenti, un primo vero segnale di ripresa dopo un’anno e mezzo di inattività.
La città pavesata a festa con il Tricolore esposto alle finestre, ai balconi e per le vie, ha ospitato qualche migliaio di Alpini che da tutta Italia hanno fortemente voluto vivere questo momento storico dimostrando, qualora ce ne fosse bisogno, il forte attaccamento che gli Alpini hanno verso i loro simboli.
Seppur in ordine sparso gli Alpini novaresi hanno raggiunto Bassano già dal sabato 2 ottobre dove, nella mattinata,alcuni hanno raggiunto Cima Grappa per rendere una doverosa visita al Sacrario eretto in memoria dei Caduti durante la Prima guerra mondiale.
La struttura contiene i resti di 22.950 morti, sia italiani che austroungarici, dei quali parecchi non identificati. Tra i due ossari, quello austroungarico e quello italiano, si trova la cosiddetta Via Eroica, lunga circa 300 metri ed ai cui lati si trovano 14 grandi cippi che ricordano le cime teatro di guerra. Tra le varie tombe c’è anche quella del maresciallo d’Italia Generale Gaetano Giardino che comandò l’armata del Grappa, portandola alla vittoria finale.
Nel pomeriggio, alle 18,00 è avvenuto lo scoprimento della targa che ha ricordato il centenario di costituzione della Sezione di Bassano.
Sempre per le limitazioni Covid la presenza è stata limitata alle sole autorità e dirigenti ANA.
Il momento più atteso è stato quello di domenica mattina, giorno dell’inaugurazione ufficiale del Ponte degli Alpini che è stato possibile seguire solo attraverso i maxischermi presenti in piazza Italia. La cerimonia è iniziata sul Ponte con il taglio del nastro effettuato dal Presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, alla presenza del Governatore del Veneto Luca Zaia e del Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato della Santa Sede, al quale è spettata la benedizione della struttura; presenti anche il Presidente NAzionale dell’ANA, Sebastiano Favero e il Presidente della Sezione Montegrappa di Bassano, Giuseppe Rugolo.
Dopo il taglio del nastro è iniziata la sfilata, anche questa in modalità contingentata, riservata ai Vessilli Sezionali presenti, almeno una settantina, con al seguito i soli membri del CDS; con uno strappo al protocollo è stato permesso anche lo sfilamento degli otre 300 gagliardetti di Gruppo, tutti hanno raggiunto una Piazza Italia gremita di gente dove si è conclusa la cerimonia con la resa degli onori al Gonfalone della città di Bassano e al nostro Labaro Nazionale.
Davvero si è nuovamente respirata quell’aria gioiosa e allegra che caratterizza sempre in nostri raduni e se ne sentiva davvero il bisogno.
Molto emozionante è statoil transito sul Ponte accompagnati dalle note dell’Inno del Grappa!

Per quanto riguarda la Sezione di Novara il vessillo è stato scortato da:
•    Marco Caviggioli               Presidente
•    Riccardo Garavaglia            Vicepresidente Vicario
•    Ersilio Caio                   Vicepresidente
•    Corrado Borgini                Consigliere
•    Gian Luigi Gavinelli           Consigliere
•    Luigi Taschini                 Consigliere
•    Mario Bonsignore               Consigliere   
•    Fabio Brasi                    Alfiere

Inoltre presenti i Gagliardetti dei Gruppi di Cameri, Oleggio e Sizzano oltre ad Alpini di Cameri, Romentino e Trecate compreso il Past President Antonio Palombo.

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.