Skip to content Skip to footer

Alluvione Castelletto d’Orba 2019

Alluvione a Castelletto d’Orba (AL)

24 ottobre 2019

 

Foto di gruppo durante i lavori

Anche i Volontari dell’Unità di Protezione Civile A.N.A. Sezione di Novara hanno partecipato alle operazioni di soccorso per l’emergenza maltempo che ha interessato la provincia di Alessandria.
La squadra composta da 5 Volontari coordinati da Adriano Nestasio ha ricevuto la comunicazione di allerta dalla Sala Operativa del Coordinamento Territoriale di Novara giovedì 24 ottobre, per muovere poi alle 4:15 di venerdì 25 dalla sede operativa di Trecate, formando così un’autocolonna con uomini e mezzi alla volta di Castelletto d’Orba.

Il centro abitato dista 8 Km da Ovada e risulta tra i più colpiti dagli effetti indotti dal maltempo, con fenomeni franosi e lo straripamento del Rio Albara.
Oltre 50 Volontari provenienti dall’intera regione Piemonte hanno provveduto al ripristino di abitazioni, scantinati, vie di comunicazione coperte di fango e detriti, garantendo le condizioni minime per il ritorno alla normalità.

 

Gianpiero Campagnoli

 

 

 

Galleria Fotografica

{igallery id=”5362″ cid=”672″ pid=”1″ type=”classic” children=”1″ showmenu=”1″ tags=”” limit=”40″}

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.