Skip to content Skip to footer

139° Fondazione TT.AA.

139° di Fondazione delle Truppe Alpine

8 – 9 ottobre 2011

Il Viceprefetto Baldino: “Un debito di gratitudine verso le Penne Nere”

 

Novara si è nuovamente tinta di Tricolore, nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 ottobre 2011, in occasione delle celebrazioni, organizzate dalla Sezione di Novara dell’Associazione Nazionale Alpini, per celebrare congiuntamente il 139° Anniversario di Fondazione delle Truppe Alpine e l’89° di Costituzione della Sezione stessa.

Un programma consueto e consolidato negli anni che, però, non costituisce, secondo Antonio Palombo, presidente sezionale ANA, “un gesto formale ma, bensì, la testimonianza di un affetto ed i un attaccamento ai nostri caduti ed all’esempio che, ancora oggi, ci consegnano“, che è iniziato nella mattinata di sabato con la resa degli onori, presso il Cimitero Urbano, alle tombe del generale Cesare Magnani Ricotti, fondatore, 139 anni fa, delle Truppe Alpine, e della Medaglia d’Oro al Valor Militare Mario Fregonara, al quale è intitolata la Sezione di Novara, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, della bandiera e di una rappresentanza della “Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon”.

Nella mattinata di domenica le cerimonie si sono svolte presso il monumento agli Alpini in Largo Alpini d’Italia, con l’alzabandiera e la resa degli Onori ai Caduti, al termine dei quali hanno preso la parola il presidente Palombo, che ha detto, tra l’altro, “noi oggi onoriamo tutti i caduti, non solamente gli Alpini, che hanno offerto alla Patria la loro vita in tempi di guerra e, anche oggi, in tempo di pace. Una celebrazione che cade al termine dell’anno dedicato ai festeggiamenti per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, terminano i festeggiamenti ma non termina, per noi Alpini, il tempo della memoria e dell’attaccamento alla nostra Italia”.

Lusinghiero anche il commento del viceprefetto di Novara, Marco Baldino, che, non nascondendo di essere nipote di un Alpino, Cavaliere di Vittorio Veneto, ha affermato “un grande debito di gratitudine e riconoscenza, quello che dobbiamo agli Alpini, per la loro presenza costante a fianco delle popolazioni. Un grande augurio alla vigilia di quel grande evento che sarà il Raduno di Raggruppamento dell’ottobre 2012, dove si verificherà il connubio tra il grande cuore degli Alpini ed il grande cuore della città di Novara e dei Novaresi“.

Grande la testimonianza di partecipazione da parte delle autorità locali, civili e militari, quella offerta alle Penne Nere novaresi, erano infatti presenti, oltre al rappresentante del Prefetto, i gonfaloni della Città di Novara, scortato dall’Assessore all’Istruzione, Margherita Patti, e della Provincia di Novara con l’Assessore Oliviero Colombo, i gonfaloni dei comuni di Sizzano, Oleggio, Galliate, Momo, Trecate, Recetto e Bellinzago, con i rispettivi Sindaci, tanti rappresentanti delle Associazione d’Arma, i vessilli sezionali ANA di Intra ed Omegna e ben 17 gagliardetti rappresentanti i gruppi Alpini del Novarese.

Il corteo ha quindi raggiunto la Basilica di San Gaudenzio dove don Natale Allegra, che ha celebrato la Santa Messa, ha trovato tante analogie tra le sacre scritture proposte e l’altruismo e la solidarietà delle Penne Nere.

La celebrazione eucaristica è terminata con la tradizionale “Preghiera dell’Alpino”, recitata dal presidente Palombo, mentre il Coro della Basilica intonava le struggenti note di “Signore delle Cime” e, quindi, con l’omaggio, da parte di tutti i convenuti, all’urna di San Gaudenzio, nello Scurolo da poco restaurato, accolti da don Natale.

Stefano Meroni

 

{igallery id=”5994″ cid=”114″ pid=”1″ type=”classic” children=”1″ showmenu=”1″ tags=”” limit=”10″}

Via Andrea Falcone, 9 – 28100 Novara (NO)   – Telefono: 371-3435367   – Email: novara@ana.it

Copyright ©️ 2021 — Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Novara. Codice Fiscale e Partita IVA: 01624100036.

È vietato l’uso non autorizzato dei contenuti di questo sito. L’utilizzo della posta elettronica in questo sito è consentito solo per scopi associativi.

cst2

 Sito realizzato grazie al contributo del CST Novara VCO.